salta al contenuto

Avviso pubblico di svolgimento di procedura d'acquisto attraverso il Me.PA., ai sensi del d.lgs. 8 aprile 2016, n. 50 e successive modificazioni e integrazioni, per l'affidamento del servizio di Vigilanza armata mediante Guardie particolari giurate

07/09/2021

Per il periodo dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2024, tramite R.d.O., con invito ad operatori economici abilitati alla somministrazione del servizio in parola presso gli Uffici giudiziari del Circondario di Macerata (giusta determina ministeriale n. m_dg.DOG 16272.ID).

Si dà pubblico avviso che la  Procura della Repubblica di Macerata  è stata delegata dalla Direzione Generale delle Risorse Materiali e delle Tecnologie del Dipartimento dell'Organizzazione Giudiziaria del Personale e dei Servizi del Ministero della Giustizia, con atto di determina n. 16272.ID, a svolgere la procedura attraverso il Me.PA., per l’acquisto del servizio di Vigilanza armata mediante Guardie particolari giurate, tramite R.d.O., per il periodo dall’01/01/2022 al 31/12/2024, con invito ad operatori economici autorizzati, ai sensi degli artt. 134 T.U.L.P.S. e 256 bis del Regolamento di esecuzione al T.U.L.P.S., a prestare opera di vigilanza mediante Guardie particolari giurate presso proprietà mobiliari o immobiliari nel circondario di Macerata. 
Il servizio di vigilanza verrà svolto presso i seguenti Uffici giudiziari appartenenti al circondario di Macerata:

  • Tribunale
  • Procura della Repubblica
  • Ufficio del Giudice di Pace di Macerata
  • Ufficio del Giudice di Pace di Camerino 
  • Ufficio di Sorveglianza

Per quanto riguarda la normativa di riferimento, si richiama in particolare:

  • il d.lgs. n. 50/2016 e successive modificazioni e integrazioni;
  • le Linee Guida n. 4 di attuazione del Decreto Legislativo n. 50/16 recanti "Procedure per l'affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici (p. 5.1.4 - Delibera ANAC n. 1097 del 26/10/16 - Aggiornate con delibera del Consiglio n. 206 del 1/03/18);
  • le Linee Guida n. 10, emanate dall’ANAC in data 23 maggio 2018, relativamente alle procedure di ''Affidamento del servizio di vigilanza privata''.

Con il presente avviso la Procura della Repubblica di Macerata intende assolvere agli obblighi di trasparenza e pubblicazione di cui all'art. 29 del Decreto Legislativo n. 50/16 e successive modificazioni e integrazioni.